ottimistaperplesso

Quello che non siamo in grado di cambiare dobbiamo almeno descriverlo (R. W. Fassbinder)

Camposanto

021

E’ un camposanto piccolo quello del mio paesello con le mura screpolate; ha anche un sacrario garibaldino e un altro dedicato ai morti della Grande Guerra con i proiettili di cannone ai quattro angoli della lapide; quando ci venivo da bambino ne toccavo la punta di ferro. Mi piaceva poi aggirarmi tra le tombe alla ricerca di quella più vecchia (chissà perché la più vecchia) che poi è ancora lì dietro la cappella, è del 1822;  non perché prima di quella data nel mio paesello non si morisse ma più probabilmente il cimitero era altrove in un posto che non so. E poi mi piaceva soffermarvi sulle tombe dei bambini e mi chiedevo (anche adesso lo faccio) perché uno che ha tre mesi deve morire, che male ha fatto; e uguale per le ragazze appena sposate (ce n’è una morta sei mesi dopo il matrimonio e un’altra di parto). Andare al camposanto  durante l’anno mi mette tristezza ma non in questi giorni che è pieno di gente e fiori colorati. Un capannello qui, uno là, chi prega su una croce, qualcuno piange. Però i bambini si divertono (tienili fermi se ci riesci) a rincorrersi nei viali e a nascondersi dietro ai cipressi. Anche i morti si divertono  che gli piace stare in compagnia  e a me che sto di sopra pare di vederli là sotto aggiustarsi  la cravatta, sistemarsi la gonna o darsi una lucidata alle scarpe. Pure le loro facce  digrignate fissate in eterno dalle fotografie paiono distendersi e alcune, vi giuro l’ho visto io, accennare un sorriso; mi piace pensare che anche la sposa giovane e quella morta di parto lo abbiano fatto. Se sali le scale in fondo a un corridoio trovi la tomba di mio nonno; gli assomiglio sempre di più.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

2 pensieri su “Camposanto

  1. sono sempre belli i tuoi pensieri
    per qualsiasi cosa tu racconti
    ciao marcovaldo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: