ottimistaperplesso

Quello che non siamo in grado di cambiare dobbiamo almeno descriverlo (R. W. Fassbinder)

Archivi per il mese di “agosto, 2018”

Cicale

Qui è un’orchestra di cicale. Che uno dice: “Approfitto delle ferie per fare un riposino il pomeriggio.” Macché; ti circondano, si preparano e  cominciano comandate da chissà quale direttore. “Fri, fri, fri, fri”.
Non finisce più; nemmeno una pausa; solo il cane le spaventa e tacciono, ma per poco; verificata l’esiguità del pericolo ricominciano stavolta senza fermarsi più.
Mi chiamano, voglio farsi sentire che le cose se non si comunicano, se non si condividono non esistono, non sono mai esistite. Così io che a dormire ormai non penso più esco a sentirle e le faccio sentire pure a voi

 

Annunci

Navigazione articolo